Casa e Cottage

Camera di volo: 6 milioni di euro per la libertà

La libertà è una casa non legata a un posto etempo. Dà un'opportunità unica per i suoi proprietari di vivere in qualsiasi città senza spendere soldi per affittare una casa. O semplicemente staccarsi quando tutto intorno stanchi di volare in aria come uccelli gente sognava fin dai tempi di Leonardo da Vinci e pochi altri che hanno cercato di attuare questa idea (e in Cina VI secolo dC, era generalmente una punizione - il colpevole era legato a un aquilone e lanciato in aria). Secoli passati, e le persone non sono autorizzati a questo sogno, fino a quando finalmente ha cominciato ad apparire prima nella storia del genere umano "uccello di legno", palloncini, deltaplani, palloncini, e poi l'aereo moderno, che è già difficile da sorprendere alcuni dei suoi contemporanei. Voli da città a città, da paese a paese, non sono oggi notizie. Un'altra idea prende ora le menti sempre di più. Vita nell'aria. E perché no? Già oggi lo studio di design e architettura in faccia Dmitry Artzona Ulitina Taratuta e Anastasia si avvicinò e ci ha detto a proposito del concetto di libertà. Oggi questa è solo una visualizzazione, ma forse molto presto diventerà una realtà. Dmitry Ulitin e Anastasia Taratuta Design studio artzona.ru è stata fondata nel 2006. È impegnato nella progettazione di interni e case, sviluppo di mobili d'autore e oggetti d'arredo, soluzioni concettuali e molti altri. Noi crediamo che la parola "designer" è meno stretto specialista dovrebbe essere compreso, e di più - un uomo capace di fenomeni disparati per creare complesso tutto integrato.

Dmitry Ulytin Così, sulla casa volante: "Libertà" combina le funzioni di una casa, villa, yacht, veicolo aereo. Può essere collocato quasi ovunque sul pianeta Terra - nella foresta, nel mare, sulla costa, sulle montagne, in città. Infatti il ​​suo maestro è libero, rimanendo solo in casa sua. Non è tutto ciò che sognamo? Perché la casa è in aria? Gli uomini, certamente, questo è comprensibile. E soprattutto per le donne che non hanno l'educazione tell tecnica: aviazione aerostatico è creato a causa delle capacità flemmatizzate con idrogeno, e la presenza termooboma asta della vite orizzontale e verticale. La casa è praticamente autosufficiente: turbine eoliche, pannelli solari, la raccolta di acqua e condensa. motori rotativi eliche funzionare sia a benzina o idrogeno, e nella modalità di parcheggio sono utilizzati come turbine eoliche. Che cosa succede se improvvisamente vuoi mettere piede sul terreno? Per questo, viene utilizzato un sollevatore telescopico a vuoto (capacità di carico fino a 300 kg) o il portello di carico. È possibile ancorare, per il quale sono presenti ancoraggi pneumatici di arpioni. Gestisce la casa manualmente o automaticamente. La "libertà" è assolutamente sicura - in caso di perdita d'urto di idrogeno, pianifica a una velocità di 3 m / s. I materiali e le tecnologie utilizzati nel progetto esistono in tempo reale e possono essere utilizzati nella fabbricazione di una casa di volo. Ad oggi, per attuare questo progettoci vogliono quattro anni e circa sei milioni di euro. A proposito, questa casa potrebbe anche essere utilizzata come stazione scientifica e tecnica per le spedizioni, una base turistica, aerojta, show room. E in generale, come vorrebbe il proprietario. artzona.ru

Commenti

commenti

A proposito di etk-fashion